Il trucco cartesiano

«Dimenticare il corpo è un vecchio trucco cartesiano», ammoniva Allucquère Rosanne Stone più di vent’anni fa [1]. All’inizio degli anni Novanta la riflessione sul ruolo giocato dal corpo nella definizione delle nostre identità fu alimentata da un salto di paradigma tecnologico: la virtualizzazione del mondo e dell’umano, intesa come smaterializzazione abilitata dal processo di digitalizzazione. […]

Tempo reale, tempo online

Chi ha ipotizzato una divaricazione progressiva fra mondo “reale” ed esperienza virtuale deve ricredersi. Il virtuale – semmai – sta colonizzando il reale, si sta sovrapponendo a esso. Scrive Geert Lovink: “I cyberprofeti avevano torto: non esistono prove che il mondo stia diventando più virtuale. È anzi il virtuale che va facendosi sempre più reale; […]

Virtuale plausibile

Nel dibattito sul nuovo realismo filosofico, scaturito da un articolo di Maurizio Ferraris su Repubblica dello scorso 8 agosto, la questione del virtuale è stata frettolosamente accantonata. Ora, quel dibattito sembra essersi consumato nel breve spazio di una stagione, ma la questione del virtuale resta. Del virtuale, intendo, non come alternativa al reale, ma come […]

Customized Social Media Icons from Acurax Digital Marketing Agency
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestVisit Us On YoutubeVisit Us On Linkedin